Palazzo Binelli - Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara

Progettato a fine ottocento dall'ingegnere-architetto Leandro Caselli per i Conti Binelli, importanti industriali del marmo che costruirono le prime segherie multilama ed uno dei tre pontili caricatori alla marina di Lavenza.
Indirizzo Via Verdi, 7, 54033 Carrara MS, Italia
Cap 54033
Modalità di accesso

La fondazione mette a dispoizione il palazzo per differenti scopi: convegni, eventi, mostre. L'orario è quindi indicativo in base agli impegni organizzati.

Per conoscere gli orari di apertura conttatare direttamente la struttura o mantieniti aggiornato consultando il sito ufficiale o o i canali social.

 

 

L'edificio in stile eclettico neorinascimentale ha pianta simmetrica servita da un imponente ed ampio scalone centrale con struttura portante costituita interamente da gradini monolitici di marmo bianco perfettamente incastrati tra di loro ed a sbalzo sulla muratura perimetrale.

Ricchissime sono le finiture interne: pavimenti in legno e soffitti finemente affrescati. Mobilio di pregio e statue in passato completavano gli allestimenti interni. Per lunghi anni il palazzo è stato la sede della filiale apuana della Banca D'Italia, quando l'escavazione e la lavorazione del marmo faceva allora di Carrara anche il centro finanziario dell'intera provincia.

Lasciato per anni in stato di decadenza, l'immobile è stato acquistato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara che lo ha fatto magistralmente restaurare e ristrutturare recuperando anche il bel giardino interno.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot